The Dharma Bums – Jack Kerouac

dharmaThe Dharma Bums è un romanzo, un diario, un’autobiografia. Una finestra aperta sul paesaggio irregolare dell’anima inquieta del bum più conosciuto d’America. Kerouac non ha mai potuto definirsi, identificarsi, essere uno. Non ha mai potuto fissarsi, stabilirsi, fermarsi. Perciò ha scelto la strada (molte) e ha camminato a lungo, solo o in compagnia. Ha scelto di essere un vagabondo, senza fissa dimora, senza un letto su cui dormire ma libero. Il buddismo si presenta allora a Jack come l’appiglio teorico più azzeccato nella predilezione di questa religione per il trascendentalismo e il vagabondaggio. Esplorando il buddhismo, Ray-Jack viene influenzato da Japhy-Gary (Snyder), giovane studioso di Zen e giapponese. Insieme, i due percorrono i sentieri faticosi delle montagne americane dove trovano la libertà dell’anima. Il contatto con la natura, la meditazione, la creazione istantanea e sublime di haiku fanno di Ray-Jack un uomo libero dall’alcool e dalle imposizioni artificiose della società. Naturalmente, questa non è che una tappa nel tortuoso percorso spirituale e creativo d’un uomo che è andato dove molti non hanno potuto ma che è anche tornato indietro e, alla fine, si è perso.

kerouac

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s